Logo Politecnico

LABORATORIO di RADIOPROTEZIONE

Dipartimento di Energia - Sezione Nucleare CESNEF

Politecnico di Milano

 
   
 

Dosimetria a Termoluminescenza

DESCRIZIONE - MODALITA' DI TARATURA - RISULTATI

 

Descrizione

Il dosimetro per polso e cristallino è costituito da un contenitore in ABS, in cui vengono inseriti uno o due rivelatori a termoluminescenza. Il dosimetro viene infilato in una striscia di velcro di lunghezza adatta ad essere portato al polso o sulla fronte.

Il dosimetro ad anello è di plastica, di misura regolabile. In esso vengono inseriti uno o due rivelatori a termoluminescenza.

Il dosimetro sterilizzabile (bracciale o anello) è costituito da una striscia di plastica trasparente termosaldata, di lunghezza regolabile, in cui vengono inseriti uno o due rivelatori a termoluminescenza avvolti in uno strato di Domopak® alluminio ed un’etichetta di identificazione. La termosaldatura rende possibile l’immersione del bracciale in liquidi sterilizzanti freddi. I rivelatori sono chips di LiF:Mg,Ti (TLD-100), prodotti dalla Harshaw, ciascuno caratterizzato dal fattore di sensibilità intrinseca.

 

Modalità di taratura

I dosimetri vengono irraggiati con radiazioni X e γ su fantocci ISO presso il Centro di taratura, centro SIT n°104, del Politecnico di Milano. La taratura viene ripetuta per ogni nuova partita di rivelatori.
Per ogni ciclo (giornata) di lettura viene preparata una curva di taratura con rivelatori dello stesso gruppo di azzeramento di quelli consegnati all’utente.

 

Risultati

I risultati sono espressi in m Sv: per le estremità in termini di Hp(0.07) e per il cristallino in termini di Hp(10).
Il limite inferiore specificato è di 200m Sv. Quando il risultato è inferiore viene indicato come <200m Sv. Viene indicato “zero” quando il risultato è minore di circa 40m Sv. 
I valori comunicati sono al netto del fondo ambientale locale e di eventuale irraggiamento occorso durante la spedizione, dedotti dal "testimone”.

 

Affidabilità

Nel 2009 EURADOS ha organizzato una Intercomparison per dosimetri per estremità.
Il Servizio ha partecipato con i dosimetri a bracciale e ad anello. Qui di seguito è possibile scaricare il certificato di partecipazione, con la descrizione della procedura e i risultati ottenuti. Per ulteriori informazioni sull’Intercomparison è possibile consultare il sito: www.eurados.org -> Actions -> Intercomparisons

CERTIFICAZIONE DOSIMETRI A BRACCIALE

CERTIFICAZIONE DOSIMETRI AD ANELLO

MODALITA' DI IRRAGGIAMENTO DOSIEMETRI A BRACCIALE

MODALITA' DI IRRAGGIAMENTO DOSIMETRI AD ANELLO

 

torna a: <Settore Dosimetria >

Riferimento:

 

Luisella Garlati

e-mail:

luisella.garlati@polimi.it

tel: 02 2399 6304


 

Politecnico di Milano
Dipartimento di Energia

Sezione Nucleare CESNEF


Laboratorio di Radioprotezione

Via La Masa 34
20156 Milano


Contatori visite gratuiti

Questa pagina è stata aggiornata il:


Contatti:

tel: 02 2399 6371
fax: 02 2399 6369


e-mail: radioprotezione@polimi.it